Category ArchiveSoftware

Il “taglia e incolla” su Mac

In molti mi chiedono “ma il copia e incolla c’è sul Mac ?”

Questa domanda nasce dal fatto che chi viene dal mondo di Windows è abituato al CTRL+C, CTRL+V e al CTRL+X, oppure ai comandi da Mouse “copia” e “incolla” o “taglia” e “incolla” e passando su MAC questi comandi non funzionano o almeno non si riesce a utilizzare queste funzionalità.

La risposta alla domanda comunque è: “Si, e dall’introduzione di OS X Lion è possibile farlo anche in modo semplice!

iPad, iPhone e problemi con la Wi-Fi

Uno dei problemi che maggiormente attanagliano gli utenti è quello del malfunzionamento della connessione Wifi, quando naturalmente non vengano riscontrati problemi tecnici al router o ad altri dispositivi, come computer, connessi alla stessa rete.

Il problema è proprio dell'iPad, visto che il funzionamento del Software che controlla la rete Wi-Fi è leggermente diverso nell'ultimo aggiornamento di iOS 7.

E' stata aggiornata tutta la parte del Software che si occupa dei protocolli di connessione (come molte altre funzioni interne) e la connessione deve quindi essere ripristinata per poter funzionare correttamente.

Il ripristino è molto semplice.

Come rimuovere un profilo VPN da iPhone

Come tutte le connessioni ad internet, anche quelle attraverso i dispositivi mobili Apple, come iPhone e iPad possono essere mascherate. Cioè è possibile nascondere il punto di origine della connessione in modo da effettuare una navigazione protetta e senza che la nostra privacy venga violata.

Stiamo parlando della connessione tramite VPN. Sebbene è sempre molto importante tutelare la propria privacy non è sempre necessario utilizzare questo sistema VPN, che in diversi casi può causare dei problemi di autenticazione con i server di posta o altro. Quando installiamo sul nostro iPhone l’applicazione Hotspot Shield, questa crea automaticamente un profilo per impostare la connessione tramite VPN, ma quando ci accorgiamo che in realtà questo servizio non ci serve affatto decidiamo di eliminare il profilo e riportare la connessione come era prima.

In questo post vi spieghiamo come rimuovere profilo VPN in modo corretto da qualsiasi iPhone o iPad.

Come rimuovere profilo VPN da iPhone:

– dopo aver installato Hotspot Shield VPN for iPhone vengono aggiunti diversi profili nel menu impostazioni del nostro dispositivo Apple, quindi per rimuoverli procediamo in questo modo:

  • disinstallate l’applicazione hotspot shield
  • aprite il menu impostazioni
  • selezionate la voce Generali
  • ora selezionate il menu Profili
  • a questo punto non dovete fare altro che rimuovere tutti i profili VPN presenti nell’elenco

Dopo aver cancellato tutto la connessione tramite VPN verrà automaticamente rimossa, se invece persiste dovrete riavviare il telefono.

Disattivare la Dashboard in Mac OSX

Per la maggior parte degli utenti OS X la dashboard risulta inutile o quasi mai utilizzata, soprattutto a chi non fa utilizzo dei vari widget in essa contenuti.

Disattivandola possiamo risparmiare risorse come RAM e CPU per lasciarla a disposizione per altri processi più importanti.

Queste istruzioni sono valide da OS X Snow Leopard in poi, compreso il più recente Mavericks.

Per effettuare l’operazione di disattivazione e riattivazione della Dashboard dobbiamo aprire il Terminale (Applicazioni => Utility => Terminale, o cerchiamolo in Spotlight).

Una volta aperto il Terminale digitate i seguenti comandi:

Disattivazione dashboard:

defaults write com.apple.dashboard mcx-disabled -boolean YES [PREMERE INVIO]

e successivamente

killall Dock [PREMERE INVIO]

Riattivazione dashboard:

defaults write com.apple.dashboard mcx-disabled -boolean NO [PREMERE INVIO]

e successivamente

killall Dock [PREMERE INVIO]
Si consiglia di fare il copia e incolla dei comandi per essere certi di rispettare la sintassi.

SSD Tweak Utility

trim-enablerRaccogliere informazioni e provare tutti i consigli che si recuperano on-line per l’ottimizzazione dei dischi SSD, può richiedere ore di ricerca e di perdita di tempo per configurare correttamente una unità SSD.

Passare manualmente tutte le impostazioni e configurazioni da Registro di Sistema o andare manualmente nei vari menu è lungo, noioso e rischioso.

Il Software

Verificare il Trim su dischi SSD

device-ssd-iconSe siete trai fortunati ad avere installato un disco SSD nel proprio PC avrete notato l’aumento delle performance generali di tutto il sistema.

Windows 7 e Windows 8 rilevano la presenza di drive allo stato solido (SSD) dall’installazione ma anche se è sostituito per esempio dopo aver clonato il vecchio disco di sistema.

Il sistema operativo appone alcune modifiche