Lost

Lost è un serial televisivo statunitense di avventura/thriller prodotto a partire dal 2004, ambientato su una misteriosa isola tropicale in cui si ritrovano i sopravvissuti di un incidente aereo. Il serial è prodotto negli Stati Uniti dalla ABC, scritto da J.J. Abrams, Damon Lindelof e Jeffrey Lieber.

Si è aggiudicato il Golden Globe per la miglior serie drammatica 2006.

In Italia sono state trasmesse le prime due stagioni da SKY sul canale Fox in anteprima e la prima stagione da marzo a maggio 2006 da Rai Due. La seconda stagione viene trasmessa su Rai Due dal 13 febbraio 2007 ogni martedì alle 21.05 con doppio episodio, seguita dalla prima stagione di Supernatural. In Svizzera viene trasmesso dalla TSI. Lost ha ottenuto un notevole successo sia di pubblico sia di critica, ricevendo diversi riconoscimenti.

1a stagione

Il volo Oceanic Air 815, durante il viaggio da Sydney a Los Angeles precipita su un’isola tropicale in cui i quarantotto sopravvissuti cercano di risolvere numerosi problemi, soprattutto di sopravvivenza, e di indagare i tanti misteri del luogo, tra i quali la presenza di possibili altri abitanti ed il contenuto di una botola sepolta nel terreno ed altri eventi inspiegabili. Tra i sopravvissuti si distinguono Jack Shephard, un medico che diventa quasi subito il leader del gruppo; John Locke, un esperto di caccia che crea il motto del telefilm "Nulla accade per caso"; Kate Austen, una criminale in cerca di redenzione; Sayid Jarrah, un ex soldato della milizia irachena; James "Sawyer" Ford, un truffatore; Claire Littleton, una ragazza madre che partorirà nell’isola; Hugo "Hurley" Reyes, un uomo sovrappeso legato ai numeri (vedi apposita sezione); Charlie Pace, un musicista tossicodipendente; Jin-Soo Kwon e Sun Kwon, marito e moglie coreani in crisi matrimoniale; Michael Dawson e Walt, padre e figlio estranei tra loro a causa di un passato divorzio; Boone Carlyle e Shannon Rutherford, fratellastri; Danielle Rousseau, una donna presente sull’isola prima del disastro aereo; gli Altri, una misteriosa comunità presente sull’isola prima del disastro aereo.

2a stagione

Questa stagione inizia 44 giorni dopo lo schianto dell’aereo. La storia riprende esattamente dove la prima stagione termina, all’apertura della botola. I primi tre episodi sono: Man of Science, Man of Faith; Adrift; Orientation. All’interno scoprono un laboratorio di ricerca della DHARMA Initiative, una società che effettuava esperimenti sull’isola. La botola è una delle sei stazioni sperimentali, la stazione del Cigno dove viene studiato l’elettromagnetismo. In essa incontrano l’ambiguo Desmond, il cui compito è quello di inserire una sequenza numerica nel computer ogni 108 minuti, altrimenti, secondo quanto dice lo stesso Desmond, il mondo finirà. Desmond fuggirà nel momento in cui il computer si rompe (ma verrà riparato in tempo da Sayid).

La stagione prosegue con la conoscenza dei superstiti della sezione di coda del volo 815. Tra di loro notiamo Ana Lucia Cortez, Bernard, Mr. Eko e Libby. Un episodio della stagione (il settimo, The other 48 Days) sarà tutto dedicato ai nuovi personaggi: vedremo cosa è successo a loro prima d’incontrarsi con i protagonisti. L’incontro è funestato dall’uccisione di Shannon da parte di Ana Lucia (quest’ultima era convinta che la bionda Shannon fosse una degli "Altri", i misteriosi abitanti con i quali Ana Lucia e i suoi amici hanno avuto brutti incontri). Gli episodi successivi sono più tranquilli, eccezione fatta per la sparizione di Michael, che decide di cercare gli "Altri" nella speranza di riavere suo figlio.

Nell’episodio 14 (One of Them) conosciamo un nuovo personaggio, Henry Gale, catturato da Danielle e torturato dai protagonisti nel quale confessa di appartenere ai misteriosi Altri. Il ritorno di Michael nel diciannovesimo episodio (S.O.S) è tragico: uccide Ana Lucia e Libby sparando ad entrambe. Scopriremo che gli Altri gli hanno ordinato di rapire Jack, Kate, Sawyer e Hurley, e di consegnarli a loro per scambiarli con suo figlio Walt. La stagione si conclude con Michael che lascia l’isola con una barca donatagli dagli Altri. Desmond torna e rivela che bisogna premere il bottone della botola per evitare che il campo elettromagnetico dell’isola diventi troppo intenso. Locke non preme il bottone e Desmond gira la chiave di emergenza, il cielo diventa viola e il bunker implode. La scena finale ci mostra due portoghesi che fanno ricerche e rilevano un’anomala attività elettromagnetica segnalata sul loro pc, e chiamano Penelope Widmore, la fidanzata di Desmond…

3a stagione

La terza stagione del telefilm inizia negli USA il 4 ottobre 2006. La produzione aveva dichiarato che la serie sarebbe andata in onda in due momenti differenti. Sono state trasmesse le prime 6 puntate e, dopo lunga pausa, il 7 febbraio 2007, la seconda tranche è partita con le nuove puntate che verranno trasmesse fino all’ultima, senza interruzioni.

Era stato scelto questo sistema per stabilire se la terza sarebbe stata la stagione conclusiva oppure se ne sarebbe stata prodotta una quarta, a seconda degli ascolti delle prime 6 puntate.

Ovviamente la serie continuerà. Carlton Cuse, il produttore esecutivo, ha detto che fissare la data per il gran finale sarebbe l’ideale per il team per delineare gli avvenimenti delle prossime stagioni. Sempre Cuse proponeva il 100esimo episodio come gran finale, quindi l’arrivare alla quinta stagione. Il presidente dell’ ABC è però contrario. Ha dichiarato che cercherebbe nuovi produttori per far continuare la serie.