Installare VirtualBox

Installare VirtualBox su Ubuntu 7.04 Feisty Fawn

 

VirtualBox come saprete, è un programma che permette di creare virtual machines di qualsiasi sistema operativo. VirtualBox si distingue da VMWare per la sua maggiore velocità di installazione e semplicità di utilizzo. L’ultima versione sembra veramente ottima e personalmente ho abbandonato il buon vecchio VMware per provare questa valida alternativa.


Come già detto, installarlo è semplicissimo, bastano 5 comandi da terminale…

Per prima cosa è necessario inserire la repository di Virtual Box, quindi aprite il sources.list con

sudo gedit /etc/apt/sources.list

Quindi copiate la riga seguente ed incollatela al fondo del file appena aperto (poi salvate e chiudete).

deb http://www.virtualbox.org/debian feisty non-free

A questo punto è necessario aggiungere la chiave pubblica con questi due comandi

wget http://www.virtualbox.org/debian/innotek.asc
sudo apt-key add innotek.asc

Infine i soliti apt-get update e install

sudo apt-get update
sudo apt-get install virtualbox

Se invece avevate già installato in passato una versione di VirtualBox, per aggiornarlo all’ultima versione date il comando:

sudo apt-get upgrade

Se all’avvio del programma riscontrerete un errore, date ancora questo comando e tutto sarà risolto

sudo /etc/init.d/vboxdrv setup

Buona virtualizzazione! 🙂