Provare Ubuntu

WUBI

Come installarlo e farlo funzionare
 
All’avvio dell’eseguibile vi comparira’ una maschera simile a questa
 
WUBI Installer

Scegliete dove e quanto spazio riservare ad Ubuntu.

Fatelo lavorare (dipende dalla vostra velocita’ in rete)

Riavviate, e…… Ubuntu è installato.

 

Se avete sempre guardato con interesse o semplice curiosità al mondo Linux, quasi certamente avrete anche sentito parlare di Ubuntu, al momento la più valida alternativa gratuita a Windows XP.

Per
tutti coloro che non hanno mai avuto il coraggio di avventurarsi
nell’installazione di un sistema operativo Linux, un team di esperti è
riuscito a sviluppare un’applicazione gratuita, Wubi, ancora in fase beta, che permette di installare Ubuntu all’interno di un sistema operativo XP con pochi semplici click, e soprattutto senza stravolgere il modus operandi "Microsoft" del PC. Ecco come funziona.

Il
software offre la possibilità di scegliere quale sistema operativo si
intenda installare (Ubuntu, Kubuntu, Xubuntu o UbuntuStudio) e la
localizzazione (quindi anche l’italiano), insieme ad altre opzioni come illustrato nello screenshot in alto, quindi, Wubi passerà a scaricare il file ISO pesante circa 700 MB, pertanto è necessario disporre di una connessione a banda larga.
Alla fine del download si procederà con l’installazione vera e propria
all’interno di una cartella di XP, senza che le partizioni esistenti
vengano in alcun modo intaccate e mantenendo il Boot Loader Microsoft: riavviando il PC si potrà scegliere quale sistema operativo utilizzare.

Ricordiamo che Wubi
è ancora in fase beta ed al momento Ubuntu viene installato all’interno
di un file system virtuale, ma gli sviluppatori promettono per il
futuro un’installazione "reale".