In arrivo Lucid Lynx

Dalla modifica del tema di avvio e del desktop, all’interfaccia dei comandi, ad alcune “scorciatoie” impostate in modo totalmente diverso, dal punto di vista della distribuzione del software, la lince si fa trovare salda riguardo il kernel: in seguito infatti al kernel freeze di pochi giorni fa, la versione del cuore del sistema adottata per questa release è Linux 2.6.32.9. GNOME è aggiornato alla versione 2.29.92, molto prossimo ad evolversi nel successore stabile della versione 2.28, con nuove funzionalità come ad esempio la presenza della split view in Nautilus, che molti utenti hanno a gran voce chiesto per anni.

Ma sono le features invisibili a destare molto interesse.

Innanzitutto un boot della macchina di 10″ e 15″ per iniziare a lavorare (già con la 9.10 eravamo vicini).

Supporto migliorato in Active Directory per convivere con domini Windows NT senza più i problemi del passato.

Supporto nativo di drivers Nvidia per la grafica (era ora) e nuova interfaccia Gnome e nuovi programmi supportati in repository.

Nuovo Store (Repository) con addirittura un nuovo spazio dedicato per la musica (Music Store) !

Test di compatibilità hanno confermato il pieno supporto di sistemi da Pentium III fino ad arrivare ai nuovi core i7 (su PC e Macbook !!!).

Il caro vecchio Ubuntu è cresciuto senza dubbio, di cose ne sono cambiate da quando misi le mani sulla prima 6.06 (Dapper Drake anno 2006 !!) ed ora forse è pronta per diventare realmente una valida alternativa ad altri sistemi (io mi ci trovo bene da sempre…).

Vi lascio con un video che girai tempo fà sul mio PC ancora con la release 9.04 (pensate che era definita lenta) e con qualche immagine presa dalla RC2 della nostra Lince Lucida.

 

{flv}myubuntu{/flv}
Il mio PC customizzato sulla 9.04 di Ubuntu…provate voi a farlo con winzoz !

{limage}ubu1.png{/limage}
Immagine 1 della nuova release di Ubuntu

{limage}ubu2.png{/limage}
Immagine 2 della nuova release di Ubuntu

EVVIVA IL GRANDE MONDO DI UBUNTU !!!